Bandi

CATA ARTIGIANATO FVG - Contributi a favore delle imprese artigiane

Il bando CATA Artigianato FVG è un'opportunità per le imprese artigiane del Friuli Venezia Giulia che vogliono investire in ammodernamento tecnologico, commercio elettronico e consulenze in tema di innovazione, qualità, certificazione, organizzazione, sicurezza e tutela ambientale.

 

INIZIATIVA FINANZIABILE

 

Le imprese artigiane del Friuli Venezia Giulia possono presentare domanda per le seguenti linee di finanziamento:

 

  1. Incentivi alle imprese di nuova costituzione;
  2. Ammodernamento Tecnologico;
  3. Finanziamenti a favore dell'artigianato artistico, tradizionale e dell'abbigliamento su misura;
  4. Commercio elettronico;
  5. Incentivi per la partecipazione a mostre, fiere, esposizioni e manifestazioni commerciali nazionali ed estere;
  6. Acquisizione di consulenze per l'innovazione, la qualità, la certificazione dei prodotti, l'organizzazione aziendale ed il miglioramento ambientale e delle condizioni dei luoghi di lavoro;
  7. Contributi alle imprese artigiane di piccolissime dimensioni (microimprese che realizzano un fatturato o presentano un totale di bilancio annuo non superiore a 500.000

 

Le domande di contributo sono inviabili tramite la piattaforma informatica regionale FEG, accessibile tramite  credenziali SPID  o  CNS , fino alle ore 16:00 del  30/11/2024 .

 

Le spese ammissibili per ciascuna linea contributiva devono essere sostenute a partire dal 1° gennaio 2023 e fino al massimo alla data di presentazione della domanda di contributo.

 

 

Per scoprire tutti i dettagli sulle diverse linee contributive clicca qui